DeMicheliMain

Bonus bici elettrica

Bonus bici elettrica

Bonus bici elettrica

Bonus di 500 euro dalla Provincia Autonoma di Trento per acquistare biciclette elettriche

500€ per le bici elettriche e 100€ per le muscolari

 

Per acquistare biciclette elettriche o “normali” solo per chi vive o lavora a Trento, Rovereto, Pergine, Arco e Riva del Garda.

Il vicepresidente Mario Tonina ha dichiarato: «Oggi non vuole essere un annuncio ma un atto concreto frutto di una delibera adottata oggi, con condivisione trasversale col Presidente. In sostanza abbiamo ripreso un impegno degli anni scorsi con 1 bonus per l’acquisto di biciclette per i pendolari. L’abbiamo voluto sostenere in modo più convinto che in pasato perché la bici è il mezzo più sostenibile».

Bonus per l’acquisto di una bicicletta, non da corsa, che potrà essere richiesto da tutte le persone fisiche, qualificabili come lavoratori dipendenti (con contratto di lavoro attivo da almeno sei mesi alla data della domanda) o lavoratori autonomi, che siano residenti nei Comuni trentini con più di 15.000 abitanti (Trento, Rovereto, Pergine Valsugana, Arco, Riva del Garda) o che si spostano per ragioni lavorative all’interno di questi.

L’entità del contributo, a copertura parziale delle spese a carico dei soggetti beneficiari, viene fissata nel 50% della spesa; in ogni caso l’incentivo concesso ai soggetti beneficiari non potrà superare 500 euro per le bici a pedalata assistita, cargobike e pieghevoli, e 100 euro per le bici tradizionali a pedalata muscolare.

La gestione del bonus verrà demandata ai Comuni principali, nei limiti del seguente riparto di budget:

  • TRENTO 600 Mila euro
  • ROVERETO 200 Mila euro
  • PERGINE 80 Mila euro
  • ARCO 60 Mila euro
  • RIVA 60 Mila euro.

Sono esclusi dal contributo i soggetti che negli ultimi 2 anni hanno ricevuto contributi per l’acquisto di biciclette da parte della Provincia autonoma di Trento o dei Comuni.

Per Tonina «Stamattina abbiamo avuto una notizia, si potrà sommare anche al contributo di 200 euro nazionale, cioè fino al massimo 70% del costo della bicicletta».

Ma il contributo è retroattivo? «No, vale dall’approvazione della delibera in poi. Già dalla prossima settimana ci saranno i moduli per fare la richiesta ed una adeguata informazione sulle modalità».

 

TUTTE LE OFFERTE SULLE BICI NUOVE qui: https://www.centrobikevaldisole.com/it/prodotti-nuovo

TUTTE LE OFFERTE SULLE BICI USATE qui:  https://www.centrobikevaldisole.com/it/prodotti-usato

 

Altre informazioni sul sito della PAT: https://ripresatrentino.provincia.tn.it/

scrivici